Ultimi articoli

Bignami: è possibile che ospitino batteri alieni

Questa ovvietà sembra sfuggire a Elon Musk, uno dei "privati" a cui la NASA ha affidato il dopo-Shuttle. Così abbiamo assistito all'esplosione del suo Falcon 9. Ma poi gli astronauti sulla ISS hanno mangiato ugualmente frutta fresca. Grazie a un vecchio Progress russo

È troppo presto per dire ET. Non ha dubbi Giovanni Bignami, _Presidente dell'Istituto Nazionale di Astrofisica sul fatto che si sta diffondendo troppa euforia intorno all'annuncio della NASA.

I dati che arrivano da Rosetta sono molto importantiLi aspettavamo con una certa ansia e, di certo, non ci hanno deluso

Non ha ancora un vero nome, ma gli siamo già affezionati. Potrebbe esser il gemello della Terra; un pianeta così simile al nostro che ci potrebbe abitare ET, il simpatico alieno che, in fondo, ci assomigliava moltissimo.

Sottocategorie

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza degli utenti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Cookies Policy