slide1 slide2 slide3 slide4

Facebook Wall

Twitter Feeds

Girano intorno a una stella chiamata Trappist 1 e hanno una massa e temperature simili a quelle della Terra. 

La stella è una nana molto "cool". Che, in gergo, vuol solo dire fredda: è tre volte più fredda del Sole, appena capace di stare accesa. Ed è piccolina: grande poco più di Giove. Ma la notizia, che viene dai telescopi Eso sulle Ande cilene, è che le girano intorno tre pianeti, tutti di massa simile alla Terra. 

Il 30 aprile 1996 partiva da Cape Canaveral il primo satellite scientifico italiano. A terra aveva il banale nome di Sax (Satellite per Astronomia X), ma in orbita divenne per tutto il mondo Beppo-Sax, in onore di Giuseppe Occhialini, il grande fisico italiano del secolo scorso, padre della astrofisica delle alte energie.

Sottocategorie

FacebookFacebookTwitterTwitterYoutubeYoutube

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza degli utenti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Cookies Policy